5.5.20

"a casa con MARTIN" e David Bertoli Personal Trainer



#ACasaConMARTIN e @david.bertoli
Oggi a casa con noi siamo in compagnia della nostro amico David Bertoli, Lifestyle & Wellness Coach, Personal Master Trainer, professionista con più di 20 anni d’esperienza nel settore dell’esercizio fisico e dello stile di vita salutare. A David gli chiediamo: 
Quali consigli daresti per aiutare tutte le persone a casa per rimanere attive e in salute, in questo periodo di Lockdown?

In questo momento delicato e particolare, durante il quale le nostre abitudini, limitati, costretti e
ristretti nelle quattro mura domestiche, diventa di primaria importanza cercare di gestire al meglio la nostra quotidianità.

Sorge quindi più che mai la necessità di attivarsi dal punto di vista fisico e mantenere un certo equilibrio personale, del nostro stile di vita alla ricerca del miglior equilibrio psicofisico possibile.
Ricordiamo la funzione del giusto e sano esercizio, come “strumento socialmente accettato di veicolo dello stress, delle pulsioni e aggressività” (Fonte DSM-IV).

Riconosciamo inoltre l’importante funzione di alcuni strumenti quali, la mobilità articolare, flessibilità muscolare e l’attività respiratoria, come fonti di buona gestione della nostra interiorità e condizione organica.

Tramite l’ossigenazione dei tessuti, la fluidità delle catene mio-fasciali e il riequilibrio del buon rapporto acido-base, linfatico e circolatorio del nostro organismo.

Riporterò perciò qui di seguito importanti e pratici consigli per aiutarvi ad orientarvi nei vostri comportamenti, per preservare la buona salute, tenervi pro-attivi per migliorare la gestione della vostra quotidianità.

Riassumerei in questo Vademecum alcune buone ed efficaci indicazioni raccomandate in questo periodo dalle organizzazioni di riferimento (OMS/WHO e ISS):

“VADEMECUM LIFESTYLE nel periodo LOCKDOWN COVID-19"
- Dedicate quotidianamente 30/60’ ad attività fisica giusta e gradita;
- Contemplate per 2-3 volte alla settimana, momenti con esercizio che comporti un buon grado di affaticamento, fino al “fiato corto” (previo riscaldamento e concludendo con defaticamento);
- Alternate un giorno con esercizio fisico che comporti da una lieve a una buona sudorazione e giusto/medio affanno ad un giorno con camminata veloce o attività blanda e continuativa (>40’);
- Dedicate 15/20’ ad esercizi di respirazione, anche quotidianamente;
- Dedicate 10/15’ ad esercizi di mobilità e stretching, anche quotidianamente;
- Utilizzate sempre/spesso le scale di casa, se disponibili e con più rampe, per salire e scendere dal vostro piano piuttosto che per svolgere esercizio domestico;
- Sfruttate le aree verdi nel perimetro di casa (evitate assembramenti) per fare attività, ossigenarvi ed esporvi ai raggi solari (anche se nuvolo) per;
- Areate spesso gli ambenti domestici, soprattutto ventilate quando fate esercizio in casa, qualunque esso sia;
- Non rimate seduti, per lavoro o per svago, oltre 30’. 
- Alzatevi e svolgete piccole faccende domestiche, piuttosto che piccoli o più strutturati protocolli d’esercizio fisico;
- Approfittate della permanenza in compagnia dei vostri figli per “tornare un pò bambini” e fare qui giochi di “gioco/lotta/rincorsa” che anche voi svolgevate da piccoli;
- Alternate sempre attività ludico statiche ad attività ludico dinamiche, favorendo le seconde;
- Favorite la sana, corretta e bilanciata nutrizione;
- Tenetevi pronti per la ripartenza, sia dal punto di vista fisico che emotivo, anche la ripresa dei riti e delle abitudini pre lockdown richiederà una certa energia psico-fisica;

Leggendo gli articoli sottoelencati, potrete trovare dettagli e particolari riguardanti le raccomandazioni dell’OMS (WHO - World Health Organizzation) e dell’ ISS (Istituto Superiore di Sanità), in merito a volume e qualità dell’idoneo esercizio e delle migliori abitudini da adottare per la gestione delle restrizioni da contenimento per COVID-19:

1. COVID-19_STILI DI VITA CORRETTI E ATTIVITA’ FISICA PER BAMBINI, ADOLESCENTI E ADULTI

2. COVID-19_STILI DI VITA CORRETTI E ATTIVITA’ FISICA PER ADULTI OVER 65 ANNI
Se cercaste di avere inoltre le idee più chiare e conoscere le raccomandazioni sui comportamenti nutrizionali che vengono ancor più suggeriti in questo momento, potete approfondire nell’articolo di seguito:

3. COVID-19_STILI DI VITA CORRETTI E NUTRIZIONE

Per ogni ulteriori approfondimenti e supporto (ora a distanza via web/video-chat) sono sempre disponibile e potrete contattarmi per usufruire del mio supporto e delle mie competenze.

Avanti tutta e tutti pronti per la ripartenza!

David Bertoli
Personal Master Trainer - Lifestyle & Wellness Coach - Nutritional Sport Consultant - Performance & Sport Coach - Postural & Fisio Trainer - Health Coach.

CONTATTI
davidbertoli.pt@gmail.com
+39 339 7865865 
D-Consulting Studio: via Mameli 1/2 Faenza (RA) - Italy

F O L L O W   U S   O N 


26.4.20

"a casa con MARTIN" Stay Connected



#ACasaConMARTIN Stay Connected

Oggi vi parliamo di piattaforme video conference call e social network.
Quanto le usate durante il giorno? 
Per lavoro, svago o informazione sono parte integrante delle nostre attività quotidiane. FaceTime e Skype li conosciamo già da tempo, ma che dire di ZOOM, Houseparty o Squad?

Zoom Meeting Cloud è piattaforma per effettuare videoconferenze di gruppo. Forse la state già usando e sapete che la versione Basic consente di connettersi fino a 100 utenti simultaneamente per un tempo limitato di 40 minuti. A differenza di altri servizi Zoom permette di visualizzare fino a 49 utenti sulla stessa schermata, condividere uno schermo (anche in AirPlay) e utilizzare una lavagna interattiva. Data l’incredibile ascesa del servizio nelle ultime settimane, per aumentare la vostra sicurezza, vi consigliamo di impostare un pin oltre al vostro Meeting ID così da evitare eventuali intrusioni esterne alla vostra videoconferenza.
Sapete che su Zoom Meeting potete cambiare il vostro background?
Ed è per questo che abbiamo pensato di creare i “MARTIN background” per costumizare le vostre videoconferenze.
Scaricali ora qui sotto

Houseparty è un servizio di chat di gruppo che consente di videochiamare fino a 8 persone e organizzare diverse "feste" contemporaneamente. A differenza di Zoom, Houseparty è un vero social network per trascorrere del tempo in relax con i nostri amici.
Una volta fatto l’accesso potete partecipare in diverse “stanze” a diverse conversazioni simultaneamente e basta uno swipe per passare da una videochiamata all'altra. La features interessante la troviamo cliccando sull’icona dei dadi per permetterci di sfidare i nostri amici in giochi di società virtuali come Trivia e Heads Up

Squad è una nuova app che offre un'alternativa alle videochiamate perché si concentra sulla condivisione dello schermo. Gli utenti di un gruppo possono passare da una schermata all'altra per condividere pagine web, chat o app preferite come YouTube o TikTok. 
All'inizio può sembrare inutile, ma in situazioni come queste ci permette di socializzare e trascorrere del tempo con i nostri amici lontani.

Un’app molto utile di informazione è Comuni-Chiamo, per rimanere sempre aggiornati con il nostro Comune di appartenza.
Una volta installata e inserito il proprio Comune si possono leggere le notizie istituzionali del Comune direttamente sulla app e attivando le notifiche si possono ricevere le comunicazioni importanti e rimanere informati ovunque tu sia direttamente sul proprio dispositivo.





F O L L O W   U S   O N 



24.4.20

"a casa con MARTIN" e Cinemaincentro



#ACasaConMARTIN e Cinemaincentro
Oggi a casa con noi abbiamo voglia di vederci un film insieme a voi. Siamo in compagnia di @cinemaincentro presente a Faenza con il Cinema Sarti e Cinema Italia. 
Con noi c’è Filippo Ricci, dipendente di @cinemaincentro, per parlarci di movie tips per i nostri momenti di relax. Gli abbiamo chiesto:
“Quale film e documentario consigliereste di guardare a casa per rilassare la propria mente su moda, arte, musica e food?”

“Per quanto riguarda l’ambito della moda, quello che preferisco essendo anche il mio campo di studi, mi sento di consigliare vivamente “Appunti di Viaggio su Moda e Città” un documentario commissionato dal Centre Pompidou di Parigi nel 1989 a Wim Wenders. Il regista, che è anche voce narrante, segue lo stilista Yohji Yamamoto tra Tokyo e Parigi alternando il focus sullo sviluppo di una collezione a momenti di vita quotidiana e riflessioni personali. “Dior and I” di Frédéric Tcheng narra, in modo impeccabile, il difficile insediamento di Raf Simons a Maison Dior raccontando l’andamento e la velocità della Haute Couture contemporanea. Inoltre sono molto curioso di guardare “Martin Margiela in His Own Words” documentario sul misterioso designer belga, uno dei miei preferiti, che dovrebbe essere rilasciato il 10 Aprile su iTunes.

Nel campo dell’arte potrebbe essere interessante il film “Van Gogh - Sulla soglia dell’eternità” uscito nelle sale di Cinemaincentro nel 2018 che narra degli ultimi e tormentati anni del pittore olandese, della burrascosa amicizia con il pittore Gauguin fino ad arrivare al colpo di pistola che lo uccise a soli 37 anni.
Immancabile è “Banksy Does New York” del 2014 è un fantastico documentario sullo street artist Banksy nel quale viene descritta la sua permanenza artistica a NY nell’Ottobre del 2013.

Parlando di musica non si può non vedere il famoso “Bohemian Rhapsody” di Bryan Singer che vanta una magistrale interpretazione da Oscar dell’attore Rami Malek nei panni di Freddie Mercury. Uscito nelle nostre sale e proposto in varie serate di Cinemadivino nel 2018, il film ricopre i primi 15 anni di attività del gruppo rock dei “Queen” dalla nascita della band nel 1970 fino al concerto Live Aid del 1985. Altro film a mio parere molto coinvolgente è “I Love Radio Rock” del 2009 incentrato sulla rivoluzione radiofonica pirata nell’Inghilterra degli anni sessanta del quale è di piacevole ascolto anche il CD che racchiude brani di artisti del calibro di Jimi Hendrix, The Who, The Beach Boys e David Bowie.

Cambiando totalmente ambito si giunge alla cucina, qualcosa che mi appassiona molto e soprattutto mi permette di svagarmi in questa situazione dandomi grandi soddisfazioni e molta gratificazione. Un film molto gradevole è “Il Sapore del Successo” del 2015 con Bradley Cooper, uno chef che intraprende un radicale cambiamento del suo stile di vita per ottenere la tanto agognata terza stella Michelin. A mio parere se si è appassionati di cucina non si può non seguire la serie di Netflix “Chef’s Table” nella quale ogni episodio è dedicato ad una differente star della cucina proveniente da parti diverse del mondo. Approfondendo le loro carriere e la loro vita si intraprende un viaggio alla scoperta di culture e tecniche culinarie totalmente differenti dalla nostra.”

Continua a seguirci per scoprire chi verrà a farci compagnia a casa con noi nei prossimi giorni 

F O L L O W   U S   O N 


10.4.20

"a casa con MARTIN" e Le Garage PARRUCCHIERI



a casa con MARTIN e @legarageparruchieri

Oggi a casa con noi siamo in compagnia del nostro amico Luca Samorè, titolare di @legarageparruchieri, per parlarci di grooming tips per la cura di barba e capelli.
A @_lucasamo_ gli chiediamo:
“Qualche consiglio di stile e cura per i propri capelli e per la propria barba vorresti dare?”

“Ognuno di noi dovrà trovare il modo per essere in ordine con il minimo sforzo per essere presentabile

Per la cura della propria barba consiglio di tenerla idratata. Potrete lavarla con lo stesso shampoo per i capelli e successivamente pettinarla. Questo ci permetterà di gestirla al meglio.
Inoltre possiamo anche regolarla “pulendo” solo il collo, ovvero ordinare la barba con lamette o macchinette, ma in modo leggero e non incisivo anche perché in questo momento di transizione la nostra immagine viene trasformata e ci permetterà successivamente di giocare con nuove proposte.
Può diventare interessante acquistare una macchinetta online e sperimentare nuovi metodi.
Anche se non l’abbiamo mai fatto possiamo provare da soli e farci aiutare dai vari tutorial.
Ad oggi la barba continua ad esserci e ci sarà per molto tempo ancora perché è diventata parte della cornice del volto dell’uomo.

Parlando di capelli, molti decidono di radersi a zero. Oppure c’è chi decide di lasciarseli allungare. Se un uomo ha i capelli lunghi è importante aiutarsi prodotti specifici, quindi una cera, un gel o una pasta modellante per poterli disciplinare e pettinare nel miglior modo possibile.
Penso che molti clienti che hanno sempre fatto lo stesso taglio potranno sperimentare successivamente tagli e proposte nuove grazie a capelli più lunghi.
Inoltre in salone da @legarageparruchieri abbiamo la possibilità di consegnare le colorazioni di Wella professional donna tramite il sito soscolore.it, con la possibilità di riceverli a casa propria. 

Sicuramente, anche se la nostra barba sarà “wild” e i nostri capelli “out of bed”, il nostro look e il nostro abbigliamento curato ed elegante ci aiuteranno a compensare.
Sperimentiamo e giochiamo nel pettinare in modo diverso i nostri capelli più lunghi e con più massa. Può essere un modo divertente per riscoprire noi stessi”

Continua a seguirci per scoprire chi verrà a farci compagnia a casa con noi nei prossimi giorni 

F O L L O W   U S   O N 


9.4.20

MUSIC | MARTIN SOUND SPACE 020 | “a casa con MARTIN” EDITION



LA PLAYLIST "MARTIN SOUND SPACE 020" DEDICATA AL NUOVO PROGETTO “a casa con MARTIN” CHE VI PORTERA' A CASA CON NOI, ASCOLTANDO MUSICA E CONOSCENDO I NOSTRI AMICI E I LORO CONSIGLI.





MARTIN SOUND COSA?!?! 


F O L L O W   U S   O N 


21.12.19

16.12.19

MARTIN X Sebastiano Caridi AW19/20


SCOPRI LA NUOVA RICERCA ESTETICA IN COLLABORAZIONE CON 


mignon macarons con ganache al cioccolato fondente e olio EVO di Brisighella
portafoglio Comme des Garçons 
mignon tartelletta ananas e rosmarino con cupoletta di biancomangiare alle mandorle vaniglia e agrumi busta Comme des Garçons 


mignon pavlova meringa con bavarese al mango e champagne
papillon LANVIN ceramiche GATTI


QUAL E' IL TUO GUSTO? 
SCOPRILO DA SEBASTIANO CARIDI




F O L L O W     U S